Id_1104_demo_tram_4

Ctc per il Sociale

Area dedicata ai progetti con finalità sociale sostenuti dal Consorzio. Caratteristica di C.T.C. è infatti quella di collaborare con numerose Associazioni impegnate in attività solidali >>

Cerca nel sito

NEWS IN PRIMO PIANO

31/12/2014 Conclusione della Fase di Ricapitalizzazione

 Al 31/12/2014 si conclusa la fase di ricapitalizzazione del CTC

22/01/2015 Aggiornamento Elenco Soci

 A seguito della ricapitalizzazione è variato il numero delle cooperative aderenti al CTC

02/02/2015 Deliberato Ingresso Nuovi Soci

 Ingresso di due nuove associate nel CTC

Home > aree di attività > Project Financing

project financing

Il project financing, costituisce uno strumento per il finanziamento e la realizzazione di opere pubbliche senza oneri economici per la Pubblica Amministrazione.

Aspetti qualificanti sul piano economico di un’operazione di project financing sono i seguenti:

  1. La finanziabilità del progetto, ossia la sua attitudine a produrre nel suo ciclo vitale un flusso di cassa (cash flow) sufficiente a coprire i costi operativi, remunerare i finanziatori e fornire un congruo margine di profitto al promotore dell’operazione: si suole dire che il progetto deve essere self-liquidating.

  2. La concentrazione del finanziamento in un autonomo centro di riferimento giuridico e finanziario (Special Purpose Vehicle: spesso una società di progetto), cui vengono affidati i mezzi finanziari e la realizzazione del progetto, con conseguente separazione (ring fence) giuridica e finanziaria del progetto dagli sponsors, il che si concretizza in una collocazione fuori bilancio (off-balance sheet financing) del project financing rispetto alle altre attività dei promotori o degli azionisti dell’eventuale società di progetto.

  3. La costituzione a favore dei finanziatori esterni dell’iniziativa di "garanzie indirette", basate su una vasta gamma di accordi tra le parti interessate al progetto fondati a loro volta sugli studi di fattibilità del progetto, sul piano economico-finanziario con il relativo flusso di realizzo e sulle analisi del rischio, con la conseguenza che la possibilità di rivalsa dei finanziatori e degli altri creditori (appaltatori dei lavori, delle forniture, ecc.) nei confronti degli sponsors rimane limitata al valore delle attività finanziate.

Il project financing si configura come una tecnica di finanziamento che non ricade in una categoria contrattuale tipica, ma rappresenta piuttosto la "sommatoria di singoli contratti (contratti di fornitura, di appalto, di finanziamento, di garanzia, di società, di concessione di costruzione e gestione, di management) che ne costituiscono la struttura".
Il Project Financing costituisce, dunque, un utile strumento per finanziare parzialmente o totalmente con capitale privato opere Pubbliche, che altrimenti non potrebbero essere realizzate oppure che richiederebbero tempi molto più lunghi prima di essere ultimate.


C.T.C. sin dall'introduzione di questa forma contrattuale ha predisposto numerose proposte/offerte sotto forma di Project Financing, tra le quali molte sono state riconosciute di pubblica utilità e non poche sono state infine affidate proprio alle società di progetto di cui C.T.C. faceva parte.
Tra i principali contratti di Project Financing attualmente in essere per i quali C.T.C. partecipa alla Società di Progetto affidataria possiamo ricordare: 

 

Il Raccordo Autostradale Prato - Signa

 

 

Le Linee 2 e 3 della nuova tramvia di Firenze

 

 

La nuova centrale di cogenerazione e rete di distribuzione energetica per l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi - Firenze