Slideshow

Ctc per il Sociale

Area dedicata ai progetti con finalità sociale sostenuti dal Consorzio. Caratteristica di C.T.C. è infatti quella di collaborare con numerose Associazioni impegnate in attività solidali >>

Cerca nel sito

NEWS IN PRIMO PIANO

31/12/2014 Conclusione della Fase di Ricapitalizzazione

 Al 31/12/2014 si conclusa la fase di ricapitalizzazione del CTC

22/01/2015 Aggiornamento Elenco Soci

 A seguito della ricapitalizzazione è variato il numero delle cooperative aderenti al CTC

02/02/2015 Deliberato Ingresso Nuovi Soci

 Ingresso di due nuove associate nel CTC

Home > Ctc per il Sociale > Campi confiscati alla mafia

campi sequestrati alla mafia

Il 12 luglio 2007 C.T.C. ha organizzato un convegno dal titolo “Legalità, una cultura da difendere insieme” presso il teatro Saschall di Firenze. Nell’ambito del convegno sono state consegnate al Presidente della Cooperativa “Lavoro e non Solo” Calogero Parisi, le chiavi di due pulmini per il trasporto di persone che C.T.C. ha voluto donare alla Cooperativa.

 

“Lavoro e non Solo” dal febbraio del 2000 gestisce una fattoria agricola su terreni confiscati alla mafia nel territorio di Corleone e Monreale. I pulmini sono stati adoperati, tra l’altro, per il trasporto dei giovani volontari toscani impegnati nella raccolta dei prodotti agricoli coltivati sui terreni confiscati nell’ambito del progetto “LiberArci dalle Spine”.

 

Il Consorzio ha anche contribuito alla diffusione dei prodotti della Cooperativa, usandoli per i pacchi natalizi destinati ai propri Clienti.